La Storia

Il Circolo Tennis San Giorgio del Sannio, si costituisce presso l’abitazione del Prof. Agostino Lombardi, in Via Alcide De Gasperi, nell’anno 1979 con la prima affiliazione alla FIT ad opera di una dozzina di amanti e praticanti del tennis dopo che l’assessore allo Sport Prof. Carmine Capozzi aveva consegnato un campo in terra battuta (16,80 x 33,45) ricavato tra il torrente-discarica San Giacomo e i muri di contenimento tipo barbacani del terreno a forte pendio del Viale Spinelli. Il presidente Lombardi curò la prima fase della nascita e dell’avvio del sodalizio.

In quell’anno fu organizzato il Primo Torneo N.C. e il Prof. Lombardi, che fissò la sede dell’attività presso un vano aggiunto dello spogliatoio, diede inizio alla 1a leva Tennis con circa una trentina di ragazzi con il Maestro Totò Landolfi e con il preparatore atletico Prof. Tommaso Basile.

Nell’anno sociale 1980 la 1a iscrizione di una squadra del Circolo Tennis San Giorgio del Sannio alla Coppa Italia fase provinciale con gli atleti Boniello Bruno, Bruno Ludovico, Di Tello Giangiacomo, Frattolillo Gennaro, Liucci Giovanni e i giovani Pepe e Russo.

Nel 1981 furono organizzati due tornei per N.C. Il torneo di Natale (sociale) e quello di Pasqua (sociale). La leva tennis annovera circa una quarantina di ragazzi e ragazze.

Nel dicembre 1981 la 1a assemblea ordinaria dei soci elegge i seguenti soci a conferma il Consiglio Direttivo: Tonino Santucci (Presidente), Adelio Pastore (Vice Presidente), La Frazia Angelantonio, Bosco Stefano (Segretari), Pepe Giancarlo, Porazzo Dario. Probiviri, Lombardi Agostino, Di Tello Giandomenico, Boniello Bruno.

Dal 1981 in poi ,il Circolo Tennis San Giorgio del Sannio annovera una lunga scia di soddisfazione e successi portando il numero di campi da 1 a 4 di cui uno coperto, e la costante presenza delle proprie squadre e dei propri atleti in campo Provinciale oltreché Regionale.